Cottura a vapore mon amour

Notizie più lette

Cottura a vapore forno Miele
Vapore mon Amour

La cottura a vapore è una delle più antiche della storia. Cottura a vapore mon Amour sarebbe il titolo di un bel libro di cucina per ricette di ogni tipo e per tutte le stagioni. Si, perché questo tipo di cottura è una di quelle che si adattano ad ogni tempo, luogo e clima. Mentre lo stufato ed in genere le cotture lente o al forno sono più indicate per l’inverno ed il crudo per l’estate, il vapore va sempre bene. E può essere usato quasi per tutto. Hai mai provato il pane cotto a vapore? O certi dessert? Una vera scoperta.

Vapore è fantasia

La cottura a vapore è stata spesso associata a cibi tristi, sciapi, monotoni. In realtà non è affatto così. Leggerezza non è sinonimo di noia in cucina, anzi. Il vapore rispetta i sapori originari dei cibi e ne esalta il gusto, specie di quegli alimenti  delicati come pesce o verdure. Un ottimo modo per insaporire un cibo cotto a vapore è quello di utilizzare erbe aromatiche o spezie aggiunte all’acqua del vapore, o direttamente su ciò che stiamo cucinando. Oppure fare delle leggere marginature che possono essere a base di aceto o limone, vino, brodo o, ancora, olio extravergine di oliva oltre che sale, pepe, aromi. Che dire poi delle più svariate maionesi o salsedine che possiamo preparare in abbinamento ai cibi cotti a vapore? Dalle tradizionali alle vegane, possiamo sbizzarrirci come un pittore con una tavolozza di colori.

Cottura a vapore mon amour

La cottura a vapore è uno dei modi di cuocere che più rispetta i principi nutrizionali e le qualità organolettiche dei cibi. Fatta a regola d’arte mantiene più vitamine e sali minerali di altri tipi di cottura. Lo vediamo anche dai colori, che restano vividi, proprio perché i sali minerali salgono verso la superficie degli alimenti e ne esaltano il colore, che diventa più intenso e brillante. In questo senso la cucina al vapore rende tutto più bello. Un’altro vantaggio è dato dai tempi relativamente brevi di cottura. Pochissimi minuti per alcune verdure e pesci, i più delicati, per aumentare in base a ciò che dobbiamo cuocere. Inoltre non si devono aggiungere grassi alla cottura e i cibi risultano più leggeri e digeribili. Ma non è tutto. Vogliamo parlare di quanto questo tipo di cottura sia raffinata e sottile, oltre che gratificante?

Miglior forno a vapore

Secondo noi non ci sono dubbi. Ti consigliamo spassionatamente un forno Miele. Il massimo per qualità, facilità di utilizzo, di manutenzione e pulizia, oltre che per tecnologia e design. Basta guardarlo per vedere quanto sia bello, pulito, elegante. Basta utilizzarlo per innamorarsene. Tre vani cottura per cuocere contemporaneamente diversi tipi di alimenti. Mantiene impeccabilmente la temperatura, dispone di diversi programmi e di una tecnologia avanzata semplicissima da utilizzare, intuitiva. Si pulisce con un sistema che impedisce la formazione di depositi calcarei. Cuoce rapidamente e precisamente. Inoltre non si sporca niente e la cucina resta immacolata. Un vero gioiellino, da avere assolutamente.

Per ogni tipo di cucina

In Habitat proponiamo diversi tipi di cucine. Il forno Miele praticamente si adatta ed è in stile con tutte. Un pò come un capo di moda basic e intramontabile. Non a caso abbiamo titolato questo articolo “Cottura a vapore mon amour”. Sia perché ci piace pensare che sia un tipo di cottura che piace più o meno a tutti. Dai più salutisti ai puristi del gusto, da chi ha fretta e vuole una cottura veloce, a chi vuole scatenare la creatività con ricette decisamente inusuali. Sia perché un forno a vapore Miele si rivela un aiuto prezioso in grado di soddisfare tantissime esigenze. Evviva il vapore.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Siamo stati nominati. Da LAGO
Siamo stati nominati. Da LAGO. I social media di Lago ci hanno dedicato una pagina...
Crea la cameretta dei tuoi sogni
Crea la cameretta dei tuoi sogni lasciandoti ispirare dalla fantasia. Puoi giocare coi colori, immaginare...
Come vincere un viaggio alle Maldive
Come vincere un viaggio alle Maldive? La risposta è davvero molto semplice: acquista un letto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Acconsento al trattamento dei dati personali come descritto nella privacy policy.